Annette di Leos Carax - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 46/2021

Annette


Regia di Leos Carax

Carax è l’autore di un mio film d’innamoramento al cinema (Rosso sangue) e ha realizzato due capolavori (Gli amanti del Pont-Neuf e Holy Motors). Per la grandezza che gli riconosco non potrei mai considerare un suo film “irrisolto” o “modesto”, non lo merita, sarebbe falso. Anche con Pola X aveva dimostrato di essere del tutto incapace di concepire un’opera trattabile con sufficienza, il cinema dell’abbastanza (bello o brutto) appartiene ai mediocri e ai mestieranti. Carax invece è un genio: quel che fa si ama o si detesta, e mi rendo conto (come ai tempi di Pola X, appunto) come spesso accada per i medesimi motivi. Annette racconta la storia d’amore impossibile tra un comico e una cantante d’opera, lui ossessivo lei idealizzata fino all’insopportabilità; una storia d’amore che diventa di sangue ed è attraversata da questa bambina, Annette, finta come la morte in scena replicata dalla madre a ogni rappresentazione, eppure vera come l’ultimo suo respiro. E fin qui, tutto bene. Il film però sceglie fin dalla voce fuoricampo del prologo di fare a meno di noi, dello spettatore, al quale viene chiesto addirittura di trattenerlo, quel respiro, di non fiatare, di non esistere. E sull’onda di questa voce entra in scena Carax di spalle, si accende la paglia come un eroe noir (o più semplicemente come un francese in un film americano) e dice le sole cose nella lingua di Molière di tutto lo spettacolo, invitando la figlia Nastya a raggiungerlo, per cominciare. Ecco, è tutto lì, tra loro due: tra padre e figlia, una resa dei conti intima. Il resto - il musical cerebrale, egocentrico e respingente - si detesta. Per troppo amore, naturalmente.

I 400 colpi

AA
6
PA
9
AB
5
PMB
6
CBO
8
MC
7
MSC
8
ADG
5
FDM
8
SE
9
IF
8
MG
4
RM
5
MM
9
FM
4
RMO
8
GAN
7
LP
9
ES
9
GS
8
RS
7
media
7.1
Annette (2021)
Titolo originale: Annette
Regia: Leos Carax
Genere: Drammatico/Musicale - Produzione: Fr/Mex/Usa/Svizzera/Belgio/Giappone/Germania - Durata: 141'
Cast: Adam Driver, Marion Cotillard, Simon Helberg, Devyn McDowell, Rebecca Dyson-Smith
Distribuzione: I Wonder Pictures
Sceneggiatura: Russell Mael

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Annette» Cinerama (n° C0/2021)
Annette» Cinerama (n° 46/2021)
Un'esperienza di cinema assoluto...» Servizi (n° 46/2021)

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy