Asako I & II di Ryûsuke Hamaguchi - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv C0/2018

Asako I & II


Regia di Ryûsuke Hamaguchi

Il Vertigo che ci meritiamo. I) Asako incontra Baku, coup de foudre, amore da film, piccolo mito sentimentale, romanticismo teen: principio di piacere. Poi Baku scompare. II) Asako incontra Ryohei, che fisicamente è identico a Baku, costruiscono un amore passo dopo passo, a misura di vita, non certo di sogno: principio di realtà. Poi Baku, divenuto un divetto, ritorna. Lei sceglie. Dove in Hitchcock c'era un lutto da elaborare e rifiutare tramite un'immagine, qui c'è solo l'immaturità sentimentale della protagonista, che quell'immagine non deve nemmeno sforzarsi di rincorrerla e ricostruirla. È sempre lì, Baku o Ryohei che sia, 24/7, il punto è scegliere la versione migliore del proprio desiderio. Il che ne fa una paraboletta dolcemente surreale sul mercatone contemporaneo di immagini e l’eterna adolescenza sentimentale dell’oggi. + manga - realismo.

I 400 colpi

GS
6
Asako I & II (2018)
Titolo originale: Netemo sametemo
Regia: Ryûsuke Hamaguchi
Genere: Sentimentale - Produzione: Francia/Giappone - Durata: 119'
Cast: Masahiro Higashide, Erika Karata, Sairi Itô, Kôji Seto, Misako Tanaka, Daichi Watanabe, Rio Yamashita, Kôji Nakamoto
Sceneggiatura: Ryusuke Hamaguchi, Sachiko Tanaka

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy