Ash is Purest White di Jia Zhangke - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv C0/2018

Ash Is Purest White


Regia di Jia Zhangke

E poi Jia. Al quale forse si può rimproverare una sola cosa: di fare sempre lo stesso film. Ma chi è che diceva che i grandi registi...? E comunque non è vero: Ash Is Purest White (che titolo superbo) è tripartito come Al di là delle montagne, ma lo supera - e di molto - perché più profondamente dritto; racconta i cambiamenti della Storia come da sempre fa il suo cinema, con insistenza critica sugli effetti delle speculazioni e sulle trasformazioni della società, però stavolta attraverso la riapplicazione di alcuni stereotipi del noir (la coppia fuorilegge) su uno scenario di continuo e inafferrabile rinnovamento che vuol dire anche deriva. Con una scena di guerriglia urbana alla Young and Dangerous che ha l’immediatezza di Cha Chuen-yee, e l’idea di percorrere il tempo come fantasmi. Capolavoro.

I 400 colpi

PMB
9
Ash Is Purest White (2018)
Titolo originale: Jiang hu er nv
Regia: Jia Zhangke
Genere: Drammatico/Sentimentale - Produzione: Cina/Francia - Durata: 141'
Cast: Tao Zhao, Fan Liao, Xiaogang Feng, Zheng Xu, Yi'nan Diao, Yibai Zhang
Sceneggiatura: Jia Zhang-ke
Musiche: Lim Giong

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy