At the Matinée di Giangiacomo De Stefano - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 41/2019

At the Matinée


Regia di Giangiacomo De Stefano

Ha ragione John Lydon quando si lagna del rock e del punk ridotti a semplici etichette per vendere “cose”. Il film di Giangiacomo De Stefano ha il merito invece di ricordare un momento specifico della comunità “punk”, lo scorcio fra la fine degli anni 80 e l’inizio del decennio successivo, quando il cosiddetto hardcore tentava di riorganizzare dal basso le tribù che gravitavano intorno al movimento. I fasti del CBGB sono già lontanissimi e il mondo è cambiato. Gli scontri di Tompkins Square a Manhattan segnano un’epoca: fuori musicisti, squatter e artisti e via libera alla gentrificazione. De Stefano, accompagnato da Walter Schreifels (già nei Gorilla Biscuits, Youth of Today, Quicksand e altri) rievoca un momento storico ormai dimenticato ma vissuto da protagonista. Teste dure e ossa rotte.

I 400 colpi

GAN
7
At the Matinée (2019)
Titolo originale: -
Regia: Giangiacomo De Stefano
Genere: Documentario - Produzione: Italia/Germania/Usa - Durata: 83'
Distribuzione: La Sarraz Pictures
Sceneggiatura: Giangiacomo De Stefano
Montaggio: Paolo Marzoni

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy