Baby gang di Stefano Calvagna - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 30/2019

Baby gang


Regia di Stefano Calvagna

Cinema e pistole: matrimonio perfetto, fin dalle origini. Calvagna, artigiano del noir di borgata, lo sa bene e ce lo ricorda ogni anno. Ma Baby Gang porta con sé una novità rispetto ai titoli precedenti. La scelta di girare con attori non professionisti e senza un copione conferisce il giusto grado di ingenuità a un racconto fatto di volti e dialetto, spontaneo come solo il gergo dei coatti sa essere. Il roboante incipit sostiene di «riportare al neorealismo Pasoliniano» (sic), ma nonostante la premessa o il ricorso pretestuoso alle immagini di una GoPro, montata sul motorino di Giorgetto e Marco, è impossibile non affezionarsi a questi baby criminali senza speranza né via d’uscita, consegnati a un destino inevitabile di vittime sacrificali. Un po’ dello spirito di Caligari sta anche qui, tra un bacio e una pizza in faccia.

I 400 colpi

ES
7
Baby gang (2019)
Titolo originale: -
Regia: Stefano Calvagna
Genere: Drammatico - Produzione: Italia - Durata: 85'
Cast: Daniele Lelli, Raffaele Sola, Gianluca Barone, Francesco Lisandrelli, Gianmarco Malizia, Claudio Vanni, Domiziana Mocci, Andrea Autullo, Stefano Calvagna, Chiara De Angelis
Distribuzione: Lake Film
Sceneggiatura: Stefano Calvagna

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy