Babyteeth di Shannon Murphy - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv V0/2019

Babyteeth - Tutti i colori di Milla


Regia di Shannon Murphy

Ha ancora un dente da latte, Milla, piccola anomalia nel suo corpo di sedicenne: quella più grossa invece, il cancro, non si vede subito. Non la vede certo Moses, piccolo spacciatore che non ha paura di niente, di cui Milla s’innamora costringendo il suo nucleo familiare a rivedere i concetti di normalità e prudenza. L’unica opera prima del Concorso adatta la pièce teatrale della sceneggiatrice Rita Kalnejais ribaltando il cancer movie in un gruppo di famiglia (amorevole seppur disfunzionale) in un interno, percorso da vitalità contagiosa (merito del cast in stato di grazia, dai genitori Ben Mendelsohn & Essie Davis alla giovane Eliza Scanlen di Sharp Objects) e da una colonna sonora che unisce Mozart agli Stranglers. Con qualche leziosità da esordiente, ma con una sapiente gestione di spazi e ritmi, che muta il teatro in cinema.

I 400 colpi

IF
7
Babyteeth - Tutti i colori di Milla (2019)
Titolo originale: Babyteeth
Regia: Shannon Murphy
Genere: Drammatico - Produzione: Australia - Durata: 120'
Cast: Eliza Scanlen, Ben Mendelsohn, Essie Davis, Toby Wallace, Andrea Demetriades, Emily Barclay, Charles Grounds, Justin Smith, Arka Das, Priscilla Doueihy
Distribuzione: Movies Inspired
Sceneggiatura: Rita Kalnejais

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Babyteeth - Tutti i colori di Milla» Cinerama (n° 19/2021)

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy