Bacurau di Juliano Dornelles, Kleber Mendonça Filho - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv C0/2019

Bacurau


Regia di Juliano Dornelles, Kleber Mendonça Filho

Universo, Terra, Sudamerica, Brasile nord-orientale, Sertão, Bacurau, paesino di poche anime. Un posto nel mondo fuori dal mondo, sparito dalle mappe e anche fuori dal tempo, in un futuro imprecisato ma vicino. La terra della rivolta di Canudos, dei ribelli cangaceiros e di Glauber Rocha nel nuovo film del regista di Aquarius e del suo ex scenografo è oggi un mix inafferrabile di modernità, tradizione, isolazionismo, droga allucinogena e colore. E così è il film che la racconta, schizzato e schizoide, con jump cut e salti narrativi che per almeno un’ora lo rendono meravigliosamente inconcludente. L’arrivo di un branco di yankee assassini per gioco, se rende il film più scontato, con la vecchia logica del terzo mondo assediato dall’occidente, riporta in realtà il Sertao alla sua antica origine di terra di sangue e violenza, in un caleidoscopio esaltante di generi e immaginari.

I 400 colpi

RM
8
Bacurau (2019)
Titolo originale: Bacurau
Regia: Juliano Dornelles, Kleber Mendonça Filho
Genere: Drammatico - Produzione: Brasile - Durata: 132'
Cast: Udo Kier, Sonia Braga, Jonny Mars, Karine Teles, Chris Doubek, Antonio Saboia, Alli Willow, Julia Marie Peterson, Barbara Colen, Brian Townes
Sceneggiatura: Kleber Mendonça Filho, Juliano Dornelles

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy