Bosch - Il giardino dei sogni di José Luis López-Linares - la recensione di FilmTv

414_TIM.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 45/2017

Bosch - Il giardino dei sogni


Regia di José Luis López-Linares

Progetto commissionato per celebrare il cinquecentenario della scomparsa di Hieronymus Bosch, artista misterioso (la sua morte - agosto del 1516 - è l’unico fatto che può essere datato con precisione), il corrispettivo pittorico di ciò che Dante rappresenta per la letteratura. Il regista José Luís López-Linares chiama a raccolta, di fronte al Giardino delle delizie, personalità illustri a scambiarsi riflessioni sui significati personali, storici e artistici dell’opera. Scrittori, musicisti, drammaturghi, neuroscienziati... Pochi gli addetti ai lavori; quasi a suggerire un’idea della critica come atto libero e non specializzato, defraudato di ogni valenza e specificità. Il claim scelto per il lancio dice: «Il giardino delle delizie […] come non si era mai visto». È bugia. Per quello recuperatevi Il giardino delle delizie di Lech Majewski.

I 400 colpi

MM
5
Bosch - Il giardino dei sogni (2016)
Titolo originale: El Bosco - El jardín de los sueños
Regia: José Luis López-Linares
Genere: Documentario - Produzione: Spagna, Francia - Durata: 90'
Cast: -

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy