Boss Level di Joe Carnahan - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 29/2021

Boss Level


Regia di Joe Carnahan

C’è qualcosa di profondo e insieme gratuito nei film che “ricominciano sempre da capo”, tutti più o meno figli dell’incolpevole Ricomincio da capo, declinati ormai in ogni direzione e genere. Da un lato, il rimpianto delle occasioni perdute, dall’altra la filosofia della seconda possibilità a ogni costo, e, in mezzo, tra le righe, l’allusione alle nostre vite sempre più uguali e formattizzate. «Una volta mi lamentavo che i giorni sembravano tutti uguali, ora ogni giorno è davvero uguale» ammette Roy Pulver, veterano delle forze speciali, intrappolato in un loop dove muore ogni volta, ma non può fare a meno di mettersi in gioco per salvare moglie e figlio da un colonnello guerrafondaio e megalomane (Gibson, ormai pronto per la serie B). In Boss Level, all’inizio, c’è una sorta di euforia, quasi un’ebbrezza postmoderna fuori tempo massimo, che suggerisce il divertissement facile facile, nell’equazione, anche visiva, con il mondo videoludico a livelli da superare, fino al boss level, quello finale. Ma, per farlo, bisogna morire tante volte (in modi sempre pop e sciaguratamente divertenti, il punto di forza del film), progredendo un pezzettino alla volta e facendo tesoro dell’esperienza accumulata, oltre la tentazione della ripetizione meccanica e annoiata (la bella sequenza di apertura, quasi una riflessione sul cinema action attuale). Così, a sorpresa, nel carnevale un po’ cafone messo in scena con (auto)ironia da Carnahan, Pulver smette poco a poco di essere un semplice avatar e si carica di una sua piccola profondità, grazie a un interprete (Grillo, lui sì un’istituzione del B movie) che non è solo un corpo d’azione, ma qualcosa di più. Come, forse, il film.

Boss Level (2021)
Titolo originale: Boss Level
Regia: Joe Carnahan
Genere: Azione/Sci-fi - Produzione: Usa - Durata: 94'
Cast: Frank Grillo, Mel Gibson, Naomi Watts, Michelle Yeoh, Will Sasso, Annabelle Wallis, Sheaun McKinney, Selina Lo, Ken Jeong, Meadow Williams, Mathilde Ollivier, Rio Grillo, Armida Lopez, Buster Reeves, Eric Etebari, Quinton 'Rampage' Jackson, Rashad Evans,
Sceneggiatura: Joe Carnahan, Chris Borey, Eddie Borey

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy