Cam di Daniel Goldhaber - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 52/2018

Cam


Regia di Daniel Goldhaber

Lola è una camgirl. Ogni giorno si esibisce in sexy live show su sfondo d’una cameretta rosa shocking addobbata a tema, davanti a un verminaio virtuale di utenti senza volto che sparano GIF, emoji e contanti immateriali, inneggiando turpiloquenti a performance sempre più audaci, mirabolanti, sconvolgenti (Lola eccelle nei suicidi simulati). Non è distopia da Black Mirror, ma realtà. Quando spegne la (micro)camera, Lola è Alice, ventenne-e-qualcosa che lotta per scalare la top 50 delle Free Girls Online. Impresa ardua, ma accade che un alter ego si impossessa del suo account. Specchio scuro, gemella impossibile molto più brava di lei, si divora la graduatoria, è una potenza senza (letteralmente) limiti, un trabocco fantasmatico che incarna tutto ciò che la vera Alice non è mai riuscita a diventare. Ed è sempre, inesorabilmente online. Incubo depalmiano ai tempi di unfriended e delle paranormal activity, Cam (scritto da un’ex “Lola”) non s’impronta tuttavia a invettive moralistiche e/o apocalittiche & dis-integrate, e nemmeno si fa manifesto protofemminista. Alice vuol riappropriarsi del controllo della sua immagine, e quel riflesso dissociato ha un punto debole: non la (si) riconosce. È un abisso cieco, che non sa restiture lo sguardo. Per vincerlo Alice richiama la carnalità, il sangue, la materia, con un’altra recita perturbante. Peccato che non ci sia nessuna lezione da imparare, che Alice rompa lo specchio solo per ricomporlo, che la vittoria sia volatile, in tutti i sensi apparente. L’umano non c’entra più, l’immagine è già perduta, può solo riciclarsi. The show must go on. Alle sue regole, con i propri occhi assenti.

I 400 colpi

FDM
4
Cam (2018)
Titolo originale: Cam
Regia: Daniel Goldhaber
Genere: Thriller - Produzione: Usa - Durata: 94'
Cast: Madeline Brewer, Patch Darragh, Melora Walters, Devin Druid, Imani Hakim, Michael Dempsey, Flora Diaz, Samantha Robinson, Jessica Parker Kennedy, Quei Tann
Distribuzione: Netflix
Sceneggiatura: Isa Mazzei, Daniel Goldhaber

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy