Canaletto a Venezia di David Bickerstaff - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 47/2017

Canaletto a Venezia


Regia di David Bickerstaff

Con l’usuale e patinata cura dei documentari della serie Exhibition on Screen, Canaletto a Venezia ci porta in realtà a Londra, dove si è tenuta, nella prestigiosa Queen’s Gallery di Buckingham Palace, la mostra dedicata al celeberrimo vedutista del XVIII secolo. La capitale inglese, è, d’altronde, la seconda città del grande pittore, che lì si trasferì quando, commenta uno degli esperti intervistati citando un anonimo contemporaneo di Canaletto, «in Italia chiunque volesse un suo quadro ne aveva già uno». Pensato per un pubblico internazionale, e quindi confezionato con sguardo parecchio turistico sulle immarcescibili bellezze della Serenissima, il documentario fornisce una sintetica ma esaustiva storia del pittore e incisore veneziano e dei suoi committenti: con precisione divulgativa e nessuna deviazione.

I 400 colpi

IF
5
Canaletto a Venezia (2017)
Titolo originale: Canaletto & the Art of Venice
Regia: David Bickerstaff
Genere: Documentario - Produzione: Italia/Gb - Durata: 85'
Distribuzione: Nexo Digital
Musiche: Asa Bennett

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy