Cargo di Ben Howling, Yolanda Ramke - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 25/2018

Cargo


Regia di Ben Howling, Yolanda Ramke

L’epidemia la conosciamo: un morso e sei zombie, affamato di carne umana. Qui però tutto si gioca sull’arco di tempo tra contagio e mutazione: 48 ore, ciò che resta della vita da essere senziente di Andy (il sempre eccellente Martin Freeman), costretto a sfoderare tutte le sue risorse per portare in salvo la sua bimba prima di diventare un morto vivente. Primo film australiano prodotto da Netflix, Cargo gioca in modo intelligente col sottotesto politico dello zombie movie: l’epidemia che investe l’isola oceanica sembra una reazione allergica alla sua antica colonizzazione, che decima i bianchi e rifonda la civiltà secondo gli usi arcaici degli aborigeni. Un horror di rara misura per un’opera prima, che usa sapientemente il fuoricampo (a lungo gli zombie non si vedono nemmeno) e sfodera un finale originale.

I 400 colpi

IF
7
Cargo (2017)
Titolo originale: Cargo
Regia: Ben Howling, Yolanda Ramke
Genere: Horror - Produzione: Australia - Durata: 105'
Cast: Martin Freeman, Anthony Hayes, Susie Porter, Caren Pistorius, Kris McQuade, Natasha Wanganeen, Bruce R. Carter, Simone Landers, David Gulpilil, Joesiah Amos
Distribuzione: Netflix
Sceneggiatura: Yolanda Ramke

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy