Carmen y Lola di Arantxa Echevarría - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 26/2019

Carmen y Lola


Regia di Arantxa Echevarría

L’amore di Carmen per Lola è l’unica cosa autentica della sua vita, l’unica che lei non possa mostrare in pubblico: fidanzata ufficialmente a 17 anni con un coetaneo che non è autorizzata neanche a sentire per telefono, prima di conoscere Lola viveva con leggerezza gli automatismi e le cerimonie obbligatorie per ogni giovane gitana. Fidanzarsi, sposarsi, fare la parrucchiera, fare la mamma. Lola, figlia di genitori analfabeti, non ci pensa nemmeno a seguire quelle tappe: vuole studiare, andarsene, smantellare i cliché soffocanti della comunità gitana di Madrid. L’opera prima della regista basca Arantxa Echevarría - presentata alla Quinzaine des réalisateurs 2018 e recuperata per le sale italiane in occasione del mese dell’orgoglio LGBTQI - è il classico coming of age che si incaglia in un coming out impossibile. Le rigide norme sociali e religiose dei gitani sono una gabbia in cui non è pensabile essere queer, un microcosmo che esalta ed esaspera l’eteronormatività dalla tenera età: ancor prima di essere donne, si impara che abiti attillati, trucco pesante e tacchi alti non sono orpelli, ma un’uniforme identitaria che non lascia scampo e si offre allo sguardo maschile. La regista racconta la scoperta del desiderio - inevitabilmente scoperta di sé - e lo scontro con la cultura d’origine tramite contrapposizioni spesso risapute, come la vestizione/svestizione di Carmen: calata dentro il kitch luccicante dell’abito di fidanzamento, poi teneramente infilata nel pigiama dalla nuova amante. Meccanismi un po’ arrugginiti in un film che, forte di volti e corpi azzeccati, si ripiega su pigri schemi “festivalieri” (il finale, ovviamente in riva al mare).

I 400 colpi

IF
6
Carmen y Lola (2018)
Titolo originale: Carmen y Lola
Regia: Arantxa Echevarría
Genere: Drammatico - Produzione: Spagna - Durata: 103'
Cast: Zaira Romero, Rosy Rodríguez, Moreno Borja, Rafaela León, Carolina Yuste, Juan José Jiménez
Distribuzione: EXIT Media
Sceneggiatura: Arantxa Echevarría

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy