Chi m'ha visto di Alessandro Pondi - la recensione di FilmTv

970x250_TIM.JPG

414_TIM.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 40/2017

Chi m'ha visto


Regia di Alessandro Pondi

Phil Palmer, chi è costui? Per dire, uno dei migliori chitarristi viventi ma non lo sa nessuno perché di mestiere fa il... turnista. I mediani della musica: magari ti risolvono un disco o un concerto, ma letteralmente: chi lo sa? Martino, ovvero Beppe Fiorello, appartiene alla categoria, suona con Jovanotti ma non ha il peso scenico di Saturnino. Morto di fama e un po’ scornato torna al paese, in Puglia, dove lo aspetta Peppino, amico sfaccendato con il quale architetta un piano. Vuole scomparire per richiamare il circo mediatico, e finalmente diventare famoso. Curioso, il secondo film della stagione (l’altro è Omicidio all’italiana di Maccio Capatonda) che prende spunto da Chi l’ha visto? di Rai3, più che un programma tv un paradigma, ormai. Ma la cosa più azzeccata di Chi m’ha visto è il tono western che portano in dote il cowboy meridionale Pierfrancesco Favino, le location tarantine e l’accidia da border messicano che fa tanto Tomas Milian nel cinema di Sergio Sollima. In generale sono i due protagonisti insieme a girare bene, diversamente mattatori: Fiorello con qualche venatura malincomica (non è un refuso) e Favino più cialtrone e grezzo come si addice al ruolo. Regia di Alessandro Pondi, sceneggiatore per la prima volta dietro la macchina da presa, magari un po’ acerba (a volte latita qualche tempo comico), anche se a funzionare meno è il risvolto pieraccionesco della seconda parte, con ingresso di stratosferica fanciulla spagnoleggiante a sparigliare le carte (è Mariela Garriga). Il respiro da commedia all’italiana del tempo che fu, però, non è corto. Si ride, sappiatelo.

I 400 colpi

MG
6
Chi m'ha visto (2017)
Titolo originale: -
Regia: Alessandro Pondi
Genere: Commedia - Produzione: Italia - Durata: 105'
Cast: Pierfrancesco Favino, Beppe Fiorello, Mariela Garriga, Dino Abbrescia, Sabrina Impacciatore, Mariolina De Fano, Michele Sinisi, Maurizio Lombardi, Oriana Celentano, Francesco Longo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy