Come se non ci fosse un domani di Igor Biddau - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 49/2019

Come se non ci fosse un domani


Regia di Igor Biddau

Opera seconda del sassarese Igor Biddau, dopo Bianco di Babbudoiu (2016), Come se non ci fosse un domani è una commedia grottesca in bilico tra attualità e fantasia estrema. Ma forse l’aggettivo più adatto sarebbe fulminea. Infatti, oltre a un prologo, sotto ben sette gli episodi presenti nel film, ovviamente non raccontabili. Alcuni, anche interessanti come possibili idee da sviluppare in medio o lungometraggio, restano bloccati da una forma che rimanda, in gran parte, al cabaret televisivo. Da cui provengono, oltretutto, i principali interpreti: i fratelli Michele e Stefano Manca, anche co-sceneggiatori (come nel precedente film) e produttori, già star di Colorado cafè nel trio comico Pino & gli anticorpi. Talvolta si ride e questo basta, senza scomodare scrittura e regia.

Gianni Olla (Voto: 6)

Come se non ci fosse un domani (2019)
Titolo originale: -
Regia: Igor Biddau
Genere: Commedia - Produzione: Italia - Durata: 90'
Cast: Michele Manca, Stefano Manca, Francesco Malcom, Marina Kazankova, Rossella Brescia, Tim Daish, Benito Urgu, Roberta Pedrelli, Giovanni Cacioppo, Gaetano Gennai, Riccardo Sati
Distribuzione: Babbudoiu Corporation
Sceneggiatura: Nicola Alvau, Michele Manca, Stefano Manca, Renato Cubo

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy