Contrattempo di Oriol Paulo - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 16/2018

Contrattempo


Regia di Oriol Paulo

Lui è un giovane imprenditore rampante, lei una donna fatale, sono amanti nonostante altri solidi legami per entrambi. Ma un incidente nel quale resta coinvolto un ragazzo sconvolge tutti, a partire dai genitori della vittima. Lei incastra lui che si rivolge a un’avvocata speciale (in un’ottica noir, una figura originale) che prepara imputati ai processi. Colpi di scena multipli. Successo iberico vampirizzato da Netflix che la major produttrice (Warner) sta per riproporre anche in versione italiana (Stefano Mordini alla regia, Riccardo Scamarcio e Miriam Leone nei panni dei protagonisti). Speriamo che Mordini, autore del notevole Pericle il nero, asciughi un po’ di ridondanze, perché la struttura thriller nella sua complessità è coinvolgente. Quasi un teatro dell’assurdo hitchockiano.

I 400 colpi

MG
6
Contrattempo (2016)
Titolo originale: Contratiempo
Regia: Oriol Paulo
Genere: Thriller - Produzione: Spagna - Durata: 106'
Cast: Mario Casas, Ana Wagener, José Coronado, Bárbara Lennie, Francesc Orella, Paco Tous, David Selvas, Iñigo Gastesi, San Yélamos, Manel Dueso
Distribuzione: Netflix
Sceneggiatura: Oriol Paulo

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy