Contro l'ordine divino di Petra Volpe - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 10/2018

Contro l'ordine divino


Regia di Petra Volpe

Risulta sempre straniante a leggersi, eppure è vero: in Svizzera il suffragio femminile non fu introdotto fino al 1971 (a livello federale; in alcuni cantoni addirittura fino al 1990). Petra Volpe racconta la piccola grande rivoluzione delle mogli di un paesello elvetico, lontane dal fermento di Zurigo, mettendo la Storia in forma di commedia aggraziata e agganciandola al privato di Nora, giovane madre che, suo malgrado, diviene portavoce di una brama di emancipazione assurdamente soffocata. In larga parte dalle stesse donne: infatti Volpe non infierisce sugli ottusi e marginali personaggi maschili, preferendo raccontare le contraddizioni di chi, cresciuta senza lo spiraglio di un cambiamento, non sa nemmeno come desiderare qualcosa di diverso e si crogiola nei propri limiti. Commedia educata, quasi educativa.

I 400 colpi

IF
6
Contro l'ordine divino (2017)
Titolo originale: Die göttliche Ordnung
Regia: Petra Volpe
Genere: Commedia drammatica - Produzione: Svizzera - Durata: 96'
Cast: Marie Leuenberger, Maximilian Simonischek, Rachel Braunschweig, Sibylle Brunner, Marta Zoffoli, Bettina Stucky, Noe Krejcí, Finn Sutter, Peter Freiburghaus, Therese Affolter
Distribuzione: Merlino Distribuzione
Sceneggiatura: Petra Volpe

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy