Cruel Peter di Christian Bisceglia, Ascanio Malgarini - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 23/2021

Cruel Peter


Regia di Christian Bisceglia, Ascanio Malgarini

Ascanio Malgarini e Christian Bisceglia, dopo Fairytale, con Cruel Peter (tra le esclusive di RaiPlay) aspirerebbero a imporsi come eredi del gotico italiano, attenti tanto alla lezione dei maestri del rinnovamento del “neo-irrealismo” (Freda, Bava, Margheriti), quanto alla “rivoluzione” avatiana che ha liberato il genere da quel non-luogo/non-tempo in cui era confinato per condurlo in contesti storico-sociali fortemente riconoscibili e verosimili. Se con il precedente lavoro ricollocavano la fatina dei denti tra le architetture fascistissime dell’Agro Pontino, ora affrontano una storia di possessione che affonda le sue radici nel 1908, alla vigilia del catastrofico terremoto di Messina, in un sud Italia che oggi come allora è intriso, anche per via del suo isolamento insulare, di un neopaganesimo in cui sopravvivono paure ctonie che le derive magiche del cattolicesimo cercano di contrastare. Il racconto, come spesso accade quando si ha a che fare con il soprannaturale, ha per protagonista un nuovo arrivato, un “miscredente”, in questo caso un archeologo inglese, il cui approccio razionale contrasta con le regole del posto. Ad accompagnarlo (e qui i film si rifà a un altro dei tratti comuni della tradizione) la figlia: un’adolescente sempre più disobbediente che diverrà il ponte con una tragedia irrisolta accaduta a ridosso del sisma. Cruel Peter procede così, per calchi automatici e cliché pedissequi, tra oscurità posticce realizzate in effetto notte, vacua retorica effettistica del jump scare, assordanti sottolineature della colonna sonora, fino a un finale che vorrebbe essere enigmatico, buio, sospeso, ma è quanto di più prevedibile ci si possa aspettare.

Cruel Peter (2021)
Titolo originale: -
Regia: Christian Bisceglia, Ascanio Malgarini
Genere: Horror - Produzione: Italia - Durata: 90'
Cast: Aran Bevan, Zoe Nochi, Aurora Quattrocchi, Katia Greco, Christian Roberto
Sceneggiatura: Christian Bisceglia

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy