Daitona di Lorenzo Giovenga - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 26/2019

Daitona


Regia di Lorenzo Giovenga

Avete presente quando uno che non sa raccontare barzellette ve ne racconta una che per di più non fa ridere, e voi state male per lui? Ecco, così ci si sente durante la visione di Daitona. Daitona è un Moccia barbuto e fallito, ex scrittore (a 16 anni, con il bestseller per teen Ti lovvo), coinvolto, tra pseudocriminali e sottobosco del cinema romano, in un intrigo semiserio che pesca un po’ dappertutto, da Smetto quando voglio a Il grande Lebowski e Una notte da leoni. Regia narcotica, trovatine visive e grafiche dal Guy Ritchie di vent’anni fa, interpreti volenterosi ma drammaticamente anonimi, uno sforzo di costruzione di mondo (tra canale YouTube e social) degno di miglior causa, persino Ornella Muti in mèche grigie. Se questo è il prezzo per tentare vie nuove, è troppo alto. Soprattutto per lo spettatore (pagante).

I 400 colpi

RMO
4
Daitona (2019)
Titolo originale: Daitona
Regia: Lorenzo Giovenga
Genere: Commedia - Produzione: Italia - Durata: 94'
Cast: Lorenzo Lazzarini, Luca Di Giovanni, Pietro De Silva, Lina Bernardi, Alessandro Grilli, Ornella Muti, Lorenzo Bartoli, Chiara Serangeli, Noemi Guglietta, Pierpaolo Benigni, Riccardo Festa
Distribuzione: Premiere Film
Sceneggiatura: Lorenzo Giovenga, Valentina Signorelli

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy