Days di Ming-liang Tsai - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv B0/2020

Days


Regia di Ming-liang Tsai

A Lee Kang-Sheng è tornato il dolore al collo che lo affliggeva in The River e Tsai è tornato a filmare quel corpo che è la matrice silenziosa del suo cinema. Intanto a Bangkok ha conosciuto Anong, un giovane immigrato laotiano, che lì sopravvive tra vari lavori e si dedica con passione alla cucina della sua tradizione. È dentro questa quotidianità documentaria che Days compone la sua elegia, osservando con malinconia e tenerezza la fragilità dei corpi plasmati dal tempo. Senza sceneggiatura, nelle forme sempre più dilatate e minimaliste intraprese dopo Stray Dogs, con la serie Walker e altri lavori da installazione. Il timido sorgere di una narrazione, l'incontro intimo tra due solitudini in una stanza d'hotel per un massaggio erotico, si sublima in una scena d'intensità monumentale, che trasmette sensualmente l'idea di Tsai di un cinema “scolpito a mano”.

Days (2020)
Titolo originale: Rizi
Regia: Ming-liang Tsai
Genere: Drammatico - Produzione: Taiwan - Durata: 127'
Cast: Kang-sheng Lee, Anong Houngheuangsy

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy