Dicktatorship - Fallo e Basta! di Gustav Hofer, Luca Ragazzi - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 23/2019

Dicktatorship - Fallo e Basta!


Regia di Gustav Hofer, Luca Ragazzi

Gustav Hofer e Luca Ragazzi, registi, sceneggiatori, interpreti, sono principalmente due maschere: il primo è l’esploratore, la guida, il demiurgo; il secondo l’osservatore, il blando oppositore. I loro duetti sono schermaglie da commedia amorosa da cui nasce l’argomento del film, in questo caso il maschilismo della società (italiana e non) e la sua natura prettamente culturale e non solo naturale. L’inchiesta, che tra Roma, Milano, Venezia, Padova e Barcellona incontra sociologi e sociologhe, neuropsicologi, Michela Murgia, Laura Boldrini e Rocco Siffredi, mira a smascherare la forma mentis dell’ottuso Luca da parte dell’illuminato Gustav. Il finale dedicato alla prima donna laureata della storia (la padovana Elena Lucrezia Cornaro Piscopia) è bello, il resto è impostato come una lezioncina buona e giusta.

I 400 colpi

RM
5
Dicktatorship - Fallo e Basta! (2019)
Titolo originale: -
Regia: Gustav Hofer, Luca Ragazzi
Genere: Documentario - Produzione: Italia - Durata: 90'
Distribuzione: Wanted
Musiche: Ratchev & Carratello, Giulia Amati
Fotografia: Francesco Principini

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy