Die in One Day - Improvvisa o muori di Eros D'Antona - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 32/2018

Die in One Day - Improvvisa o muori


Regia di Eros D'Antona

Intorno ai fratelli D’Antona (Eros e Roberto registi e produttori, Mirko attore) si sta sviluppando una factory di cinema di genere indipendente. Cosa positiva alla quale manca ancora un po’ per uscire dall’elementarità. Questo Die in One Day si immagina un sanguinario “gioco” teatrale che non lascia scampo ai concorrenti, e la vicenda di sfondo fa da perno a quella più personale di un uomo che lotta con la ex moglie e il suo nuovo boyfriend per poter frequentare la bambina. Funzionano bene i make-up gore, fin da quello dell’incipit, e le scene dei delitti; molto meno la recitazione generalmente troppo enfatica, il doppiaggio poco naturale e la colonna sonora che, benché efficace nelle singole parti, è sempre presente fino a mettere a repentaglio momenti di tensione per i quali sarebbe stato più utile il silenzio.

I 400 colpi

MG
4
Die in One Day - Improvvisa o muori (2018)
Titolo originale: Die in One Day
Regia: Eros D'Antona
Genere: Horror - Produzione: Italia - Durata: 79'
Cast: Kateryna Korchynska, David White, Mirko D'Antona, Cinzia Susino, Biagio Sampietro, Daniela Ladisi, Lisa Marie Picciolo, Dario Grassi, Vincenzo Intermite, Giuseppe Leo
Distribuzione: MoviePlanet Group
Sceneggiatura: Eros D'Antona

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy