Dimmi chi sono di Sergio Basso - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 26/2020

Dimmi chi sono


Regia di Sergio Basso

“Documentario musical”: più che una definizione, un ossimoro. Come si può dar forma a un film che punta a far coesistere due idee di cinema inconciliabili (da un lato l’esaltazione dell’artificio, dall’altro la totale aderenza al reale)? È quel che prova a fare Basso per raccontare in maniera inedita una storia che dura dal 1990 e che la comunità internazionale non ha mai voluto ascoltare: quella di una minoranza del Bhutan costretta all’esilio in Nepal, un mondo residuale che convive con la minaccia della distruzione e con il bisogno di salvezza a essa congiunto. Il buon proposito del regista non trova però riscontro nei fatti: Dimmi chi sono non riesce mai ad amalgamare con fluidità i due registri e alla fine ciò che rimane è un doc poco innovativo, assoggettato alla funzione didascalica.

Dimmi chi sono (2019)
Titolo originale: -
Regia: Sergio Basso
Genere: Documentario/Musicale - Produzione: Italia - Durata: 90'
Distribuzione: La Sarraz Distribuzione
Musiche: Pivio & Aldo De Scalzi
Montaggio: Eric Schefter
Fotografia: Rabin Acharya

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy