Diva! di Francesco Patierno - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 23/2018

Diva!


Regia di Francesco Patierno

Quanti sono i domani passati, si chiedeva il titolo dell’autobiografia in forma di romanzo che Valentina Cortese ha dato alle stampe nel 2012, poco prima di celebrare i suoi 90 anni. Quanti film, quanti amori, quante vite, quante donne è l’attrice che ha attraversato e segnato quasi 70 anni di schermi e palcoscenici internazionali? Il film che Patierno ha liberamente tratto dal libro semplifica il ventaglio scegliendo una sola parola, esclamativa - Diva! - ma restituendo il raccontarsi prismatico di Cortese («Mi domando chi sia io veramente») con un ensemble di otto volti di donne, otto interpreti di piccolo e grande schermo italiano chiamate a dare voce alle parole della portentosa Valentina. Inframezzate, e giocoforza anche un po’ surclassate, dalle vibranti apparizioni della Diva in azione, immortalata in spezzoni celebri che sono frammenti di grandissimo cinema (e teatro): Zampa, Blasetti, Freda, Dassin, Mankiewicz, Zeffirelli, Losey, Fellini, Truffaut, Strehler... Puntualmente commentati dal “dietro le quinte” elegante ma non edulcorato di chi ha vissuto lo star system sulla propria pelle: la scoperta di Audrey Hepburn, i party selvaggi della Hollywood del Dopoguerra, la volgarità di certi registi. E poi gli amori: Victor de Sabata, Richard Basehart (“Dick”), Giorgio Strehler. Una celebrazione che è anche antologia per cinefili; alcune delle attrici chiamate a “recitare” Cortese, va detto, vacillano un poco (per età acerba, per vano sussiego; mentre brilla la dolente Isabella Ferrari), ma la passione e la lucidità con cui la Diva mette in parole il suo mestiere valgono più di ogni messa in scena.

I 400 colpi

IF
5
Diva! (2017)
Titolo originale: -
Regia: Francesco Patierno
Genere: Docufiction - Produzione: Italia - Durata: 75'
Cast: Anna Foglietta, Barbora Bobulova, Anita Caprioli, Carolina Crescentini, Silvia D’Amico, Greta Scarano, Carlotta Natoli, Isabella Ferrari
Distribuzione: Officine Ubu
Sceneggiatura: Francesco Patierno

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Intervista a Francesco Patierno» Interviste (n° 23/2018)

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy