Downton Abbey di Michael Engler - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 44/2019

Downton Abbey


Regia di Michael Engler

Aumenta la taglia dello schermo e, di conseguenza, la grandeur di Downton Abbey: lampadari più sontuosi, carrozze più sfarzose e argenteria ancora più luccicante, per accogliere con la consueta magnificenza un’inattesa visita regale. Ma è solo questione di grandezze: l’incursione cinematografica del gioiello della corona ITV non differisce troppo dai suoi precedenti televisivi (nemmeno nel minutaggio: la serie conservava fino alla sesta e ultima stagione un format da sceneggiato d’antan), e capitalizza il proprio successo presso il pubblico fidelizzato con la carta della continuità. Sono i medesimi i singhiozzi emotivi della variopinta famiglia Crawley - smorfiette di Maggie Smith comprese: il suo, ormai, è divenuto un meme vivente -, e invariate le piroette soapoperistiche che dai piani alti arrivano giù fino alle cucine e alle scuderie, dove si agita una vivace faida interna tra maggiordomi di Downton e valletti di Buckingham Palace. Padrone indiscusso resta, ancora una volta, il décor, tirato qui a lucido come si confà alle grandi occasioni: è tra le crinoline e i candelabri che pulsa, oltre ogni dubbio, il cuore di Downton e del pubblico, che intona a gran voce un maestoso peana all’ancien régime britannico (sempre più anacronistico: giunta ormai alle porte degli anni 30, la saga familiare dei Crawley tenta di stare al passo con gli albori della modernità introducendone i temi e le fratture, ma ravana di fatto nella stessa fanbase degli epigoni di Jane Austen). Ma a questo period drama stucchevole e parlatissimo non si può rimproverare, perlomeno, di non amare genuinamente la vecchia Inghilterra.

Downton Abbey (2019)
Titolo originale: Downton Abbey
Regia: Michael Engler
Genere: Drammatico/Storico - Produzione: Gb - Durata: 122'
Cast: Laura Carmichael, Hugh Bonneville, Matthew Goode, Jim Carter, Brendan Coyle, Maggie Smith, Michelle Dockery, Elizabeth McGovern, Kate Phillips, Allen Leech, Joanne Froggatt, Tuppence Middleton, Imelda Staunton
Distribuzione: Universal Pictures
Sceneggiatura: Julian Fellowes

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy