Dreambuilders - La fabbrica dei sogni di Kim Hagen Jensen, Tonni Zinck - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 36/2020

Dreambuilders - La fabbrica dei sogni


Regia di Kim Hagen Jensen, Tonni Zinck

Fatti i sogni tuoi: è la lezione che apprende Minna con la sua (dis)avventura onirica nel mondo buffo e meta dei costruttori di sogni, esserini frenetici che, saltabeccando da un set all’altro, s’arrabattano per fornire agli utenti - pardon, ai sognatori - la migliore dream experience possibile. Si rivolge a loro la ragazzina, novella Cenerentola evidentemente non digiuna di Freud, per interferire studiatamente con i sogni della sorellastra, una Genoveffa d’oggidì che nella lista delle priorità ha comprensibilmente anteposto la conquista di Instagram a quella del principe. Non tutto va come sperato, ma intanto, tra trovate quasi brillanti e ideuzze rubate (a The Truman Show, per esempio), s’impara qualcosa su famiglie moderne (rigorosamente eterogenitoriali, eh!) e accettazione dell’altro.

Dreambuilders - La fabbrica dei sogni (2020)
Titolo originale: Drømmebyggerne
Regia: Kim Hagen Jensen, Tonni Zinck
Genere: Animazione - Produzione: Danimarca - Durata: 81'
Distribuzione: Bim
Sceneggiatura: Søren Grinderslev Hansen, Kim Hagen Jensen
Musiche: Kristian Eidnes Andersen
Montaggio: Rikke Selin

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy