Fahrenheit 11/9 di Michael Moore - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 43/2018

Fahrenheit 11/9


Regia di Michael Moore

Michael Moore non ha mai cercato di spacciarsi per un regista sottile. Ma questo è il primo dei suoi film la cui visione ti getta in uno stato di angoscia tale da non poter che seguirla catapultandoti al bancone di un bar. Dalla vigilia delle elezioni americane del 2016 a un comizio di Hitler dalla bocca del quale escono le parole dell’attuale presidente degli Stati Uniti, il nuovo docu-saggio del regista di Flint è una chiamata alle armi in vista del 6 novembre 2018. «How the fuck did this happen?», «Come cazzo è successo?» si chiede Moore dopo averci mostrato, sulle note di Ridi, pagliaccio, i volti dei sostenitori di Hillary Clinton devastati dalle lacrime. Il suo excursus nella miopia dell’establishment democratico, accecato dall’autocompiacimento e dalle relazioni pericolose con Wall Street, come una feroce panoramica a schiaffo, che comincia molto prima dello scontro Hillary/Bernie: la linea diretta che ha portato Trump alla Casa bianca è tracciata nitidamente in una foto che ritrae, sorridenti, Bush senior, Bill Clinton, Bush junior, e Obama. Al 44° presidente Moore dedica alcuni degli strali più acuminati, culminando sulle immagini di Obama - in visita a Flint - che fa visibilmente finta di bere la famosa acqua avvelenata per tranquillizzare i cittadini che pensavano fosse venuto a salvarli. «Quando è arrivato era il mio presidente. Quando è ripartito non lo era più» dice una signora affranta. Raggi di speranza nella distopia contemporanea, Moore mostra gli studenti di Parkland, gli insegnanti che scioperano in West Virginia, le donne progressiste in corsa verso il Congresso. Ma il genere dominante del film è l’apocalittico. 

Fahrenheit 11/9 (2018)
Titolo originale: Fahrenheit 11/9
Regia: Michael Moore
Genere: Documentario - Produzione: Usa - Durata: 128'
Cast: Roger Ailes, Brooke Baldwin, Ashleigh Banfield, Stephen K. Bannon, Roseanne Barr, Joy Behar, Joe Biden, Wolf Blitzer, John Boehner, John Bolton
Distribuzione: Lucky Red
Montaggio: Doug Abel, Pablo Proenza
Fotografia: Luke Geissbuhler, Jayme Roy

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy