Famosa di Alessandra Mortelliti - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 28/2020

Famosa


Regia di Alessandra Mortelliti

Poteva essere una favola. In effetti a lungo dà questa sensazione: un po’ di atemporalità (chi crederebbe che un giovane dalla Ciociaria vada a Roma come sulla Luna, per giunta vestendosi con salopette fuori moda?); il fatto che il giovane gay, grassoccio e certo non attraente, faccia innamorare il più figo della classe, già avviato, tra l’altro, in amorosi abbracci con una coetanea; la possibilità appunto di immaginare un presente migliore di quello che si sta vivendo, tra padri alcolizzati e maneschi, e il bullismo dei compagni di scuola. Invece Mortelliti prende tutto realmente, costruendo alla fine un percorso di formazione votato al martirio (con tanto di cristologica simbologia finale), dove niente è credibile, dai personaggi alle situazioni, alcune delle quali forzatamente crudeli. 

Famosa (2019)
Titolo originale: -
Regia: Alessandra Mortelliti
Genere: Drammatico - Produzione: Italia - Durata: 98'
Cast: Jacopo Piroli, Adamo Dionisi, Gioia Spaziani, Matteo Paolillo, Beatrice Bartoni, Ginevra Francesconi
Distribuzione: Europictures
Sceneggiatura: Alessandra Mortelliti, Ginevra Francesconi

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy