Felicità di Bruno Merle - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 06/2021

Felicità


Regia di Bruno Merle

Un giorno nella vita e nelle strampalerie di una famiglia francese sui generis: papà (l’irresistibile Pio Marmaï) è un ex galeotto, mamma una strepitosa mistificatrice, la pargola (interpretata dalla vera figlia del regista, Rita) un’acuta fantasista che con le sue grandi cuffie insonorizzate mette il “silenzioso” a momenti risaputi, come il coro in auto sulle note del brano di Al Bano & Romina che dà il titolo al film. Bruno Merle, all’opera seconda 13 anni dopo l’esordio, fa la stessa cosa in una commedia deliziosa, che spiazza scansando i percorsi più prevedibili: l’indie movie on the road non abita qui, i personaggi non cercano redenzioni né epifanie e seguono la filosofia di Freaks e un po’ anche quella di Big Fish eliminando la normalità senza tirarsela troppo, in una storia che muta continuamente davanti ai nostri occhi.

Felicità (2020)
Titolo originale: Felicità
Regia: Bruno Merle
Genere: Commedia - Produzione: Francia - Durata: 81'
Cast: Pio Marmaï, Rita Merle, Camille Rutherford, Bert Haelvoet, Adama Niane, Johanne Thibaut, Orelsan, Lulubelle Gobron-Amoti, Yvon Connan, Charles Catel
Sceneggiatura: Bruno Merle

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy