Fellinopolis di Silvia Giulietti - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 23/2021

Fellinopolis


Regia di Silvia Giulietti

La macchina cinema al lavoro. O meglio: la “macchina Fellini” al lavoro. Carismatico o piacione, sorridente o burbero, pugno di ferro in guanto di velluto, più che un direttore un compagno di giochi. «Ginnasiale» come disse lui, correggendo l’«infantile» della definizione dello scenografo Dante Spinotti. Ecco Fellini in Fellinopolis, il doc realizzato da Silvia Giulietti, che ha avuto a disposizione i making of di Ferruccio Castronuovo sui set di La città delle donne, E la nave va, Ginger e Fred. Un tassello umano nelle celebrazioni felliniane, nel quale risaltano, oltre ai preziosi materiali di set, le testimonianze di Spinotti e del musicista Nicola Piovani. Spesso abbarbicato alla macchina da presa, e ancora più spesso di corsa al suo fianco, pare davvero che Fellini si diverta molto.

Fellinopolis (2021)
Titolo originale: -
Regia: Silvia Giulietti
Genere: Documentario - Produzione: Italia - Durata: 79'
Distribuzione: Officine Ubu
Sceneggiatura: Silvia Giulietti
Musiche: Rocco De Rosa
Montaggio: Silvia Giullietti, Antonello Basso
Fotografia: Paolo Oreto, Jessica Giaconi

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy