Fiore gemello di Laura Luchetti - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 23/2019

Fiore gemello


Regia di Laura Luchetti

L’opera seconda di Laura Luchetti, tenuta a battesimo nei festival di mezza Europa, da Londra a Cannes, si basa su schemi elementari e valori manichei: come nelle favole, il lupo cattivo insegue la principessa orfana, che trova aiuto e fiducia nei luoghi più insperati. La vicenda umana è tanto stilizzata da poter essere racchiusa tutta nella metafora botanica che dà il titolo al film: Anna è figlia di trafficanti di esseri umani, ma non parla; Basim è un clandestino, costretto a lunghi soliloqui bilingui, dall’italiano al francese e viceversa. Sono diversi ma indissolubilmente legati, come boccioli nati dallo stesso gambo, e trovano in una simbiosi improbabile la chiave per la sopravvivenza. Pagato l’obolo necessario all’imperativo dell’impegno, che ha eletto la migrazione e la periferia a temi per eccellenza del cinema nostrano che si voglia definire engagé, Luchetti si immerge in ciò che le riesce meglio: descrive sottovoce un dramma intimistico fatto di tensioni basilari e dinamiche primarie, che acquista tanta più forza laddove resiste alla tentazione di verbalizzare e spiegare, con le parole come con le immagini. Il mutismo di Anna si conferma così l’intuizione più felice di un’opera che riesce a smussare gli spigoli di interpretazioni acerbe (di Anastasyia Bogach e Kallil Kone, entrambi esordienti), per mettere al centro i corpi e i gesti. Dei loro rispettivi dolori si fa correlativo oggettivo il panorama aspro del Sulcis, striato di saline e di strade sterrate: ogni paesaggio è una cassa di risonanza per una storia d’amore esile, a tratti esangue, ma orgogliosamente sincera.

Fiore gemello (2019)
Titolo originale: -
Regia: Laura Luchetti
Genere: Drammatico - Produzione: Italia - Durata: 96'
Cast: Kallil Kone, Anastasiya Bogach, Aniello Arena, Fausto Verginelli, Mauro Addis, Giorgio Colangeli, Alessandro Pani
Distribuzione: Fandango
Sceneggiatura: Laura Luchetti

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy