Fiore ribelle di Krishan Hooda - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 11/2018

Fiore ribelle


Regia di Krishan Hooda

Un bimbo curioso, che mette in discussione ogni affermazione degli adulti, tra la sorpresa generale; un giovane contraddistinto in parti uguali da un’innata sicurezza di sé e il desiderio di esplorare e conoscere il mondo, interrogando maestri spirituali e raggiungendo l’illuminazione. È il giovane Osho nell’esordio (nel lungo) di Krishan Hooda, che prudentemente - il regista dichiara di non essere un seguace del mistico, ma il film è sostenuto dalla Osho Foundation - si ferma sulla soglia dell’età adulta, prima che il suo protagonista possa diventare una figura internazionalmente celebre e controversa. Organizzato per scenette statiche e dialoghi inautentici, pronti a essere riciclati come perle di saggezza per ogni occasione, raccoglierà entusiasmo tra gli adepti del guru, indifferenza tra tutti gli altri.

I 400 colpi

AC
5
Fiore ribelle (2016)
Titolo originale: Rebellious Flower
Regia: Krishan Hooda
Genere: Biografico - Produzione: India - Durata: 109'
Cast: Prince Shah, Shashank Singh, Shaneel Sinha, Kirti Adarkar, Sangeeta Adhikary, Mantra, Nandram Anand
Distribuzione: Mescalito Film
Sceneggiatura: Jagdish Bharti

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy