Free - Liberi di Fabrizio Maria Cortese - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 04/2021

Free - Liberi


Regia di Fabrizio Maria Cortese

Da Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve a Fuga da Reuma Park, la commedia con protagonisti anziani che evadono dalla casa di riposo si riaffaccia periodicamente sullo schermo: qui guida la fuga Sandra Milo, in cerca di un amore creduto morto per decenni. Insieme a lei, una manciata di arzilli figuri convinti che non è mai troppo tardi (per diventare ricchi, per innamorarsi, per salpare al largo della Grecia). Nonostante l’energia dispiegata dagli interpreti, molti sono incastrati in caratterizzazioni frustranti (Milo e Cléry seduttrici, Marescotti col «patacca» facile, Catania con improbabile accento slavo), e non aiuta la sottotrama gangster basata sugli equivoci (e sullo humour surreale di Marco Marzocca); la messa in scena non lascia poi così liberi i suoi eroi.

Free - Liberi (2020)
Titolo originale: -
Regia: Fabrizio Maria Cortese
Genere: Commedia/Gangster - Produzione: Italia - Durata: 92'
Cast: Sandra Milo, Ivano Marescotti, Corinne Cléry, Enzo Salvi, Antonio Catania, Marco Marzocca, Babak Karimi, Erika Blanc, Paolo De Vita, Sergio Friscia, Martina Palmitesta
Distribuzione: Ismaele Film
Sceneggiatura: Marcello Cantoni, Alfredo Civita

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy