Ghost Town Anthology di Denis Côté - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 22/2020

Ghost Town Anthology


Regia di Denis Côté

Il titolo originale québécois è molto più bello di quello internazionale: “repertorio delle città scomparse”. Presentato alla 69ª Berlinale, il penultimo film di Denis Côté è una riflessione dolente sulla peculiare composizione del tessuto del Canada francofono (e non solo). Simon Dubé (Philippe Charrette) perde la vita in un incidente automobilistico. Gli abitanti di Sainte-Irénée-les-Neiges, un minuscolo borgo di poco più di 200 anime, tacitamente evitano di parlare delle strane circostanze della sua morte. In pieno inverno, i giorni scorrono uguali e lentissimi. Intanto in paese si inizia a sussurrare di strane apparizioni. Progressivamente Côté, cui si devono alcuni dei film canadesi più interessanti degli anni zero, ha trovato la sua cifra espressiva nella quale è riuscito a far convivere le tensioni moderniste dissonanti del suo stile con un approccio osservazionale, dando corpo così a un cinema ancorato al territorio di cui è espressione e a un peculiare classicismo inquieto (come dichiara splendidamente Wilcox, presentato a Locarno 2019). Le apparizioni dei ritornanti, il cui volto è coperto da maschere evocanti appartenenze ancestrali, sono del tutto prive degli stereotipi dell’horror. Quella di Côté è l’analisi della compresenza dei vivi e dei morti, come processo della formazione di un’identità che vive in una lingua minacciata (come affermava il poeta Gaston Miron). Nella progressiva erosione della presenza si sperimentano nuove modalità di coesistenza con i corpi di ieri, ri-sognando le case che sono scomparse. Côté, insomma, tenta di dare corpo a ciò che non vediamo più. Una vera scommessa di cinema. 

I 400 colpi

PMB
7
CBO
6
ADG
6
SE
6
IF
5
RM
6
EM
6
GAN
8
LP
5
GS
5
media
6.0
Ghost Town Anthology (2019)
Titolo originale: Répertoire des villes disparues
Regia: Denis Côté
Genere: Drammatico/Fantasy - Produzione: Canada - Durata: 97'
Cast: Robert Naylor, Josée Deschênes, Philippe Charrette, Jean-Michel Anctil, Larissa Corriveau, Diane Lavallée, Rémi Goulet, Jocelyne Zucco
Sceneggiatura: Denis Côté, Laurence Olivier

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Ghost Town Anthology» Cinerama (n° B0/2019)

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy