Gli anni amari di Andrea Adriatico - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 10/2020

Gli anni amari


Regia di Andrea Adriatico

Si chiamava Mario. O, se preferite, Maria. Fu un pensatore estremo e fortemente provocatorio (per rendersene conto basterebbe sfogliare le pagine della sua tesi di laurea, da poco ristampata dopo un lungo oblio editoriale, nella quale elabora la teoria della transessualità universale, o provare a recuperare qualcuno dei suoi numerosissimi interventi su dimenticati quanto vitalissimi fogli di stampa, dai titoli memorabili: “Il vespasiano degli omosessuali”, o “Dalle cantine frocie”), sempre pronto a gettare il proprio corpo nella lotta (acconciato come una «checca evidente» a dialogare con gli operai su costumi e repressione sessuale, o vestito da pastorella, come al raduno bolognese contro la repressione del 1977, quando ridicolizzò, scippandogli il microfono, il paternalistico Dario Fo). In un momento storico, come quello che stiamo vivendo, nel quale i gender studies vivono finalmente una legittimazione accademica, dimenticare una figura come quella di Mieli, trattandola al pari di un parente scomodo al quale è meglio non dare voce, sarebbe sconsiderato. Per fortuna ci pensa Andrea Adriatico che con Gli anni amari accompagna lo spettatore in un percorso (che è anche l’attraversamento di un’epoca: dai primi anni 70 al 1983) di comprensione e compassione, che si adatta ai modi previsti dal format del biopic senza per questo fare del protagonista un santino da fiction tv. Il merito di questa operazione è quello di riuscire, adottando un’estetica “domestica”, a restituire senza “aggredire” la portata rivoluzionaria di questo esploratore dell’inesplorato, inesausto combattente del “gaio comunismo”.

Gli anni amari (2020)
Titolo originale: -
Regia: Andrea Adriatico
Genere: Biografico - Produzione: Italia - Durata: 112'
Cast: Nicola Di Benedetto, Sandra Ceccarelli, Antonio Catania, Tobia De Angelis, Lorenzo Balducci, Matteo Andrea Barbaria, Adriana Barbieri, Patrizia Bernardi, Giuseppe Brunetti, Elles Case, Giovanni Cordì, Rossella Dassu
Distribuzione: I Wonder Pictures
Sceneggiatura: Grazia Verasani, Stefano Casi, Andrea Adriatico

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy