Gli indifferenti di Leonardo Guerra Seràgnoli - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 48/2020

Gli indifferenti


Regia di Leonardo Guerra Seràgnoli

Moravia, 91 anni dopo l’uscita del suo primo romanzo. Roma, aristocratici in caduta: madre (Valeria Bruni Tedeschi in typecasting) + figlio universitario che torna dalla Russia (Vincenzo Crea) + figlia che vorrebbe fare la gameplayer (un’attonita Beatrice Grannò). E poi l’amante di mammà (di classe inferiore, lombrosianamente: Edoardo Pesce), che segue la legge della maniglia ovvero «prima la madre, poi la figlia»: la prima per comprarsi la casa a prezzo bassissimo, la seconda da conquistare con le buone e poi con le cattive. Cos’è l’indifferenza, oggi? Guerra Seràgnoli trova una risposta tra il perpetuarsi cieco dell’antica ipocrisia di classe e quel contemporaneo vuoto d’empatia che tanto cinema d’oggi coglie a livello sociologico e puntualmente mette in forma. L’indifferenza è ideologica, politica, psicopatologica, estetica. Il film di Guerra Seràgnoli aggiorna Moravia e omaggia Maselli, ma sceglie di asciugare le psicologie sulla superficie, di sviare le forme del realismo, di aprire buchi e ambiguità nel romanzesco, per forzare l’indifferenza delle immagini di oggi, per provare a esaltare la forma del cinema: dove perde in didascalia guadagnineggia, tenta di partecipare al folto ramo Antonioni del cinema arthouse, prova a far sì che siano i corpi negli spazi a dire, la composizione del quadro, i colori, la durata, il rapporto con la musica, oltre le parole. E questo è il pregio e il difetto del film: perché per tutto questo, purtroppo, non ha sempre la misura, e il kitsch e lo scult son dietro l’angolo. Il progetto di cinema - derivativo, ma ambizioso - c’è. Serve un produttore che lo coltivi, che gli dia struttura.

I 400 colpi

CBO
6
ADG
5
IF
4
MG
6
MM
5
RMO
4
GS
5
media
5.0
Gli indifferenti (2020)
Titolo originale: -
Regia: Leonardo Guerra Seràgnoli
Genere: Drammatico - Produzione: Italia - Durata: 104'
Cast: Edoardo Pesce, Valeria Bruni Tedeschi, Beatrice Grannò, Vincenzo Crea, Giovanna Mezzogiorno, Blu Yoshimi, Awa Ly, Denise Tantucci
Distribuzione: Vision Distribution
Sceneggiatura: Leonardo Guerra Seràgnoli, A. Valenti

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy