Gli infedeli di Stefano Mordini - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 29/2020

Gli infedeli


Regia di Stefano Mordini

Una provocazione: e se Gli infedeli non fosse davvero una commedia? Ne ha l’apparenza, d’accordo, e, nel proporsi come remake dell’omonimo (e non felicissimo) film francese di quasi una decina d’anni fa su corna e dintorni (peraltro ripreso solo in un paio di episodi), certo evoca quella commedia (all’)italiana che, per definizione, castigat ridendo mores. Ma qui si ride poco, ci si sente a disagio, si soffre per lo squallore conclamato di quasi tutti i personaggi. Mostri, anche fisicamente (la dentatura di Scamarcio, piazzista in fregola alla convention aziendale), neppure graziati più di tanto dalla battuta felice o dal gesto istrionico come i loro antenati degli anni 60. Anzi, nei momenti migliori, guardano non tanto a Risi ma a Ferreri, come Mastandrea marito frustrato con l’ossessione dei buchi (!?), glory hole compreso, che più che a Vedo nudo fa pensare appunto a Break-Up. Probabilmente a Mordini, più a suo agio nel nero e nel thriller, manca la leggerezza irresponsabile e un po’ cialtrona dei grandi maestri di quella commedia. Però può contare su due protagonisti, Mastandrea & Scamarcio (Gallo è più defilato, solo nel prologo e nell’epilogo), in vena di mettersi in gioco fino all’abiezione fisica, anche se non sempre con partner alla pari (salvo Valentina Cervi nell’episodio sulla coppia che si confessa i reciproci tradimenti, tra isterie e mediocrità). Loro sono il film, che, nell’epilogo, quando ce li mostra maschi alfa pronti a farsi tutto quello che si muove e poi eccitati per due donne che sono sempre loro al femminile (alla lettera, quasi come se fossimo in I soliti idioti), sembra dichiarare l’impossibilità oggi persino di ridere del presente. Si può solo inorridire, semmai.

I 400 colpi

AA
5
PMB
8
CBO
7
MC
6
MSC
5
ADG
5
FDM
5
SE
2
IF
7
RM
5
MM
6
EM
7
FM
2
RMO
7
LP
7
ES
6
GS
7
RS
7
FT
4
media
5.7
Gli infedeli (2020)
Titolo originale: -
Regia: Stefano Mordini
Genere: Grottesco - Produzione: Italia - Durata: 88'
Cast: Valerio Mastandrea, Riccardo Scamarcio, Laura Chiatti, Valentina Cervi, Marina Foïs, Massimiliano Gallo
Distribuzione: Netflix
Sceneggiatura: Stefano Mordini, Riccardo Scamarcio, Filippo Bologna

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy