Grace Jones - Bloodlight and Bami di Sophie Fiennes - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 05/2018

Grace Jones - Bloodlight and Bami


Regia di Sophie Fiennes

Prima modella, poi cantante e performer, Grace Jones è stata un corpo inteso come campo aperto alla sperimentazione di effigi possibili che andassero oltre il travestimento, che fossero versioni di se stessa elevate a opere d’arte (Keith Haring la dipinse da capo a piedi). Sophie Fiennes, in un lustro, raccoglie materiale che ne rivela anche il lato più intimo, seguendola nei suoi viaggi, spiando le sessioni di Hurricane, l’album del 2008 che segnava il suo ritorno sulle scene dopo un ventennio. Jones incide, litiga al telefono con Sly & Robbie, vola a Parigi per uno show televisivo in cui, circondata da ballerine seminude, si lamenta sentendosi come la maîtresse di un bordello. Se in camerino disegna la magnifica maschera africana del suo volto, sul palco si muove ancora da regina nonostante gli anni (a maggio ne compie 70, che ci crediate o no), dando spettacolo solo con due piatti Zildjian, quasi fossero paillette abnormi. Sophie Fiennes tratteggia un ritratto emozionante dell’artista, davanti e dietro la sua icona (il titolo si riferisce a questo) e, nella natia Giamaica, documenta il confronto senza filtri con le radici familiari, smascherando gli spettri che hanno posseduto, sotto forme inaspettate, alcune declinazioni della sua immagine pubblica. In questa escursione autentica fino alla nudità è quasi inevitabile trovarla infine nello studio del suo pigmalione (ex compagno e padre di suo figlio), il visual artist Jean-Paul Goude, che ne fece la sua musa e il suo capolavoro. E che di lei disse: «Guardandola mentre si esibiva ci si chiedeva se fosse bella o grottesca, o magari entrambe le cose».

I 400 colpi

PMB
4
MG
6
RM
6
EM
7
GAN
7
LP
7
Grace Jones - Bloodlight and Bami (2017)
Titolo originale: Grace Jones: Bloodlight and Bami
Regia: Sophie Fiennes
Genere: Documentario - Produzione: Irlanda/Gb - Durata: 115'
Distribuzione: Officine Ubu
Fotografia: Remko Schnorr

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Intervista a Sophie Fiennes» Interviste (n° 04/2018)

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy