Grandi bugie tra amici di Guillaume Canet - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 37/2019

Grandi bugie tra amici


Regia di Guillaume Canet

Con oltre cinque milioni di spettatori Piccole bugie tra amici fu nel 2010 il film francese più visto in patria. Una specie di Il grande freddo con la crème degli attori d’oltralpe, e dietro la macchina da presa un “collega”, Guillaume Canet, che altrove ha dato ottima prova come interprete (di recente nel bel thriller Mio figlio e in Il gioco delle coppie di Assayas). Canet replica, o meglio rilancia, con questo seguito realizzato nove anni dopo, quasi un decennio, per vedere che effetto ha fatto il tempo sui personaggi (per lo meno i superstiti) e sugli attori-amici. Il titolo originale dice già molto sulla natura del progetto: Nous finirons ensemble, “finiremo insieme”. Sottinteso cosa? Di affrontare la vita, così come nel primo film erano stati costretti a gestire la morte di uno di loro (il personaggio interpretato da Jean Dujardin). Non cambia lo scenario, Cap Ferret, ma a questo giro il mare è d’inverno. Max (Cluzet) compie sessant’anni e gli altri si presentano a sorpresa per festeggiarlo. Come da copione, li accoglie malvolentieri, soprattutto Eric (Lellouche), con il quale aveva litigato furiosamente, una lacerazione mai risolta. Restano i difetti del primo film, soprattutto nella definizione dei personaggi, troppo esemplari nella loro singolare eccezionalità. Tipologie sociali “parigine” in vacanza (e qualche “locale” lo fa notare) affidate alle performance di attori talmente bravi da rendere il gioco persino troppo facile. Di suo, Grandi bugie tra amici, pur restando una commedia popolare con momenti brillanti, ha una malinconia più pervasiva e rilevante. Anche questa, forse, non inedita dato il tipo di racconto, ma saggia.

Grandi bugie tra amici (2019)
Titolo originale: Nous finirons ensemble
Regia: Guillaume Canet
Genere: Commedia drammatica - Produzione: Francia/Belgio - Durata: 135'
Cast: François Cluzet, Marion Cotillard, Gilles Lellouche, Laurent Lafitte, Benoît Magimel, Pascale Arbillot, Clémentine Baert, Valérie Bonneton, José Garcia
Distribuzione: Bim/Movies Inspired
Sceneggiatura: Guillaume Canet, Rodolphe Lauga

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy