Hell Fest di Gregory Plotkin - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 44/2018

Hell Fest


Regia di Gregory Plotkin

Ricordate la favola di Pierino e il lupo? A forza di allarmi infondati lanciati per scherzo, il pastorello burlone si ritrovava ignorato da tutti quando il lupo arrivava per davvero. Ed è un po’ la premessa (potenzialmente intrigante) di Hell Fest: in un esclusivo luna park del terrore, che promette agli avventori paurose scariche d’adrenalina, un serial killer mascherato può aggirarsi indisturbato, perché nessuno riesce a distinguere il pericolo reale da quelli artificiali. Peccato che funzioni, meta-involontariamente, per il film stesso: un jump scare fasullo dopo l’altro, quando arriva il momento di rabbrividire sul serio il giocattolo è irrimediabilmente rotto, e l’attenzione tutta catalizzata dall’inedita fotografia al neon, l’unica caratteristica a distinguere Hell Fest dagli altri 200 slasher di Halloween che non sono Halloween.

I 400 colpi

AC
4
RMO
4
media
4.0
Hell Fest (2018)
Titolo originale: Hell Fest
Regia: Gregory Plotkin
Genere: Horror - Produzione: Usa - Durata: 89'
Cast: Amy Forsyth, Bex Taylor-Klaus, Reign Edwards, Roby Attal, Tony Todd, Michael Tourek, Courtney Dietz, Christian James, Matt Mercurio, Elle Graham, Benjamin Weaver
Distribuzione: Notorious Pictures
Sceneggiatura: Seth M. Sherwood, Blair Butler, Akela Cooper

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy