Human Flow di Ai Weiwei - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 39/2017

Human Flow


Regia di Ai Weiwei

L’artista Ai Weiwei, pieno d’humour e col barbone da nonnetto, da anni accusa Pechino di reprimere la libertà. Esule in Germania, sui “flussi umani” ha già realizzato un’istallazione-shock, Odyssey, intrecciando migliaia di giubbotti di salvataggio. Un requiem concettuale dedicato ai 5.000 affogati nel mare nostrum che ora diventa un oggetto di comunicazione viva e orizzontale, un film insostenibile e indignato sui 70 muri eretti dopo il crollo del Muro e sui diritti umani fondamentali calpestati. Muoversi ovunque e avere di che vivere è ciò che spetta a tutti. Con la telecamera portatile Weiwei ha girato il mondo e partecipato, tra buffi selfie, interviste, momenti tragici e di gioia danzante, alle lunghe marce nel fango, dividendo cibo, acqua, campeggi provvisori, scontri con le guardie di frontiera. Ha verificato, da profugo quale è, il trattamento di chi è diversamente profugo, inquadrando il materiale con citazioni suggestive, dati inquietanti e un po’ di goffaggine perché le sgrammaticature nel cinema-documento, ricordava Edgar Morin, hanno più potere emozionale. Guerre, multinazionali che sottosviluppano i tre mondi, desertificazione e tirannia costringono alla fame e alla fuga per la sopravvivenza intere generazioni no future ed etnie perseguitate. 140 minuti di viaggio ipnotico e apocalittico nel Mediterraneo, tra Usa e Messico, Iraq, Kenya, Bangladesh e Afghanistan, descrivono la polveriera di rabbia e frustrazione che cova sotto le macerie della modernità capitalistica. Tutti sconvolti a Venezia. Perfino Weiwei: non è forse questo il frutto del suo valore sommo, la libertà?

I 400 colpi

PA
2
MC
8
RM
4
MM
5
GAN
1
LP
5
GS
3
RS
8
FT
3
media
4.3
Human Flow (2017)
Titolo originale: Human Flow
Regia: Ai Weiwei
Genere: Documentario - Produzione: Germania/Usa/Cina - Durata: 140'
Distribuzione: 01 Distribution
Musiche: Karsten Fundal
Montaggio: Niels Pagh Andersen
Fotografia: AA. VV.

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.


Articoli consigliati


Human Flow» Cinerama (n° V0/2017)
Human Flow - Intervista a Ai Weiwei» Interviste (n° 35/2017)
Le tragedie di Narciso» Servizi (n° 40/2017)

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy