I nomi del signor Sulcic di Elisabetta Sgarbi - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 06/2019

I nomi del signor Sulcic


Regia di Elisabetta Sgarbi

Il terzo uomo era un noir di confine, ma urbano. Qui invece siamo in viaggio fuori porta, ipnotizzati dalle atmosfere inquiete di un thriller tra i monti. Il noir non metropolitano va libero nella memoria storica, alla soluzione di un enigma: «Perché il signor Sulcic cambiò nome?». Risolvere un mistero di famiglia è la chiave (come in Pi greco di Aronofsky) per accedere a più alte verità. Anche qui c’è un “terzo uomo”, il padre di una famiglia slava e poi italiana; un fratello e una sorella non si conoscono e, cresciuti, son costretti dalla potenza del cinema a fare dolorosamente i conti con fatti dimenticati (l’incendio squadrista del Narodni dom al grido di «è finito il tempo del buon italiano», la de-slavizzazione di Trieste). Tra ombre ambigue, neri assoluti e luci accecanti - di Andrés Arce Maldonado - della frontiera slovena, luogo di tragedie rimosse o strumentalizzate perché la memoria fa male. Da anni Elisabetta Sgarbi percorre con passione i paesaggi, anche interiori, che portano da Trieste a Tolmin e Lubiana. Il labirinto di indizi parte dalla tomba nel cimitero ebraico di Trieste che Ivana, ricercatrice di Ferrara, trova per conto di Irena Ruppel, slovena. Tra le mura della sinagoga, Roberto Herlitzka sembra uscito da un fotogramma di De Oliveira, così come Paolo Graziosi, Adalberto Maria Merli (gli opposti estremisti del nostro cinema), Magris, Pressburger (incursioni di cinema-saggio) e tutto il film (compresi i documentaristici primi piani su Gabriele Levada e Elena Radonicich), scritto con solenne humour assieme a Eugenio Lio e immerso nel mistero di fantasmi familiari, tracce autobiografiche, fotografie sopravvissute al tempo.

I 400 colpi

RS
8
I nomi del signor Sulcic (2018)
Titolo originale: -
Regia: Elisabetta Sgarbi
Genere: Drammatico - Produzione: Italia - Durata: 80'
Cast: Elena Radonicich, Gabriele Levada, Ivana Pantaleo, Paolo Graziosi, Adalberto Maria Merli
Distribuzione: Cinecittà/Luce
Sceneggiatura: Elisabetta Sgarbi, Eugenio Lio

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy