Ibi di Andrea Segre - la recensione di FilmTv

414_TIM.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 42/2017

Ibi


Regia di Andrea Segre

In L’ordine delle cose, il film di fiction che Andrea Segre ha presentato alla 74ª Mostra di Venezia poche settimane dopo aver portato Ibi a Locarno, il protagonista - un funzionario italiano incaricato di organizzare i respingimenti dei migranti in Libia - scorre il profilo Facebook di una donna, una sconosciuta incrociata per un attimo in un centro di detenzione fuori Tripoli: qualche foto col fidanzato, video verticali dal cellulare, un paio di quelle kitschissime immagini di tramonti con scritte sopra generiche frasi motivazionali. Niente di bello, di illuminante o singolare, ma è proprio questo il punto: il riconoscimento di una somiglianza dentro l’ordinarietà. E così accade per Ibitocho Sehounbiatou, protagonista e a tutti gli effetti coautrice di questo documentario intitolato come l’abbreviazione del suo nome: arrivata in Italia dal Benin nel 2000 e impigliata in un limbo burocratico, filma e si filma, si fotografa e fotografa tutto quel che le capita e che vede. Per i suoi figli (rimasti oltremare, e mai più riabbracciati), per documentare i lavori dell’associazione di cui fa parte, e anche per professione, alle feste di italiani e stranieri. La qualità è bassa, talvolta sgranata, il flash troppo forte sui volti, l’inquadratura non sempre salda, qualche filtro o effetto imperdonabilmente pacchiano - soprattutto in contrasto con le riprese in altissima definizione di Segre, che registrano a posteriori la sua assenza (la donna è morta nel 2015), la voce del marito che la racconta e la ricorda. Ma è uno sguardo inusuale, solitamente relegato a “oggetto” di narrazioni altrui, che s’impone come soggetto: rivelandosi semplice e banale, come tutti.

I 400 colpi

AC
6
Ibi (2017)
Titolo originale: -
Regia: Andrea Segre
Genere: Documentario - Produzione: Italia - Durata: 64'
Cast: Fabio Basile, Mimma D'Amico, Giampaolo Mosca, Salami Taiwo Oayiwola

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy