Il corpo della sposa - Flesh Out di Michela Occhipinti - la recensione di FilmTv

970x250.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 20/2019

Il corpo della sposa - Flesh Out


Regia di Michela Occhipinti

Tempi sospesi, trasparenze, luci opalescenti dietro veli che coprono spazi domestici e teste, l’esordio al cinema di narrazione della documentarista Michela Occhipinti incrocia poesia, horror e reportage intorno al corpo di Verida Beitta Ahmed Deiche nella parte di se stessa. In scena l’invisibile Mauritania che anche i suoi registi noti - Med Hondo e Abderrahmane Sissako - temono come set. Macerie, deserto e segnali di modernità tra smartphone e lecca-lecca, povertà e abbondanza nella mole delle ragazze da marito che nei villaggi e ancora in città - sono il 20%, dichiara la regista - subiscono la pratica del gavage, alimentazione forzata per arrivare alle nozze soffici e burrose tanto da riempire il velo islamico che le avvolge. Verida è inquadrata nel cerchio di un catino colmo di latte, che la madre la costringe a ingurgitare anche di notte, insieme a ciotole di riso e cous cous, sostituite di nascosto con droghe per uso veterinario. Un ragazzo addetto alla bilancia avrà il merito di guardare con grazia Verida, e di pensarla, non solo di pesarla, mentre il padre le regalerà una pepita per la libertà. Donne-guardiane, invece, delle tradizioni più aberranti, già vittime, ripetono il rito-tortura e i wengala, feste per ingrassare, in un ripetersi ossessivo, il cibo in primo piano, con la cadenza di un cinema quasi iraniano, rarefatto, quadro fisso e musiche a effetto, tra suoni locali e le note di Ring of Fire di Johnny Cash. Il corpo della sposa si arrende al “cinema del reale” quando tiene a distanza l’oggetto del desiderio filmico. Verida, impotente di fronte all’abuso, è avvolta nell’immagine flou, e in dissolvenza lascia lo schermo.

I 400 colpi

MC
7
Il corpo della sposa - Flesh Out (2019)
Titolo originale: -
Regia: Michela Occhipinti
Genere: Drammatico - Produzione: Italia - Durata: 94'
Cast: Verida Beitta Ahmed Deiche, Amal Saad Bouh Oumar, Aichetou Abdallahi Najim
Distribuzione: Lucky Red
Sceneggiatura: Michela Occhipinti, Simona Coppini

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy