Il gioco di Gerald di Mike Flanagan - la recensione di FilmTv

414_TIM.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 42/2017

Il gioco di Gerald


Regia di Mike Flanagan

Uno dei principali problemi nella tormentata relazione tra Stephen King e il cinema è che i suoi romanzi si svolgono preminentemente nella testa dei personaggi. La capacità dello scrittore di restituire la frenesia, la banalità, l’assurdità e la progressione temporale dei pensieri è il suo marchio di fabbrica e la qualità più implausibile da trasporre sullo schermo. In questo senso, Mike Flanagan ha fatto un piccolo miracolo, adattando una fra le opere kinghiane che (come Cujo, o La bambina che amava Tom Gordon) eleva al cubo questo fattore, restringendo l’ambientazione al mero contenitore di un cervello in lotta per la sopravvivenza. Il film si svolge, infatti, quasi interamente in una sola stanza, nei pochi metri quadrati dove Jessie (Carla Gugino: più brava di quanto ci fossimo mai accorti) è ammanettata al letto: suo marito, stroncato da un infarto mentre si accingeva a una fantasia erotica di dominazione, giace morto a terra; le chiavi delle manette sono irraggiungibili; la porta di casa è aperta e alla donna fanno visita un cane affamato, un uomo sinistro e una pletora di demoni interiori. Fedele al testo (anticlimatico finale compreso), con poche modifiche (a dialogare con Jessie, come proiezioni mentali, ci sono il defunto Gerald e una versione più razionale di se stessa) e strizzatine d’occhio per kinghiani (citazioni di Cujo, Mucchio d’ossa, La torre nera e Dolores Claiborne), Flanagan confeziona un’impeccabile macchina di tensione, con regia elegante e trovate narrative mai scontate, ma nemmeno esibizionistiche: chapeau.

I 400 colpi

CB
6
PMB
9
IF
7
AF
7
FM
5
RMO
7
LP
4
Il gioco di Gerald (2017)
Titolo originale: Gerald's Game
Regia: Mike Flanagan
Genere: Thriller - Produzione: Usa - Durata: 103'
Cast: Carla Gugino, Bruce Greenwood, Henry Thomas, Carel Struycken, Kate Siegel, Chiara Aurelia

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy