Il mangiatore di pietre di Nicola Bellucci - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 29/2019

Il mangiatore di pietre


Regia di Nicola Bellucci

Ingredienti per un dramma alpino contemporaneo: un uomo dal passato tormentato; un giovane che vorrebbe fuggire dal paesello, alla ricerca di figure paterne; cattivi che spesso si fingono amici; donne, in genere in ruoli di contorno e comunque assenti dalle scene madri; immigrati spauriti, vittime dei trafficanti, che rischiano la vita tra le nevi. Variamente combinati, questi elementi erano già in La prima neve di Andrea Segre (2013), e in La foresta di ghiaccio di Claudio Noce (2014). Due flop. Il mangiatore di pietre è l’esordio nel lungometraggio di fiction del veterano Nicola Bellucci (classe 1963), ed è tratto da un romanzo di Davide Longo (Marcos y Marcos, 2004). Bravi i produttori Pascal Trächslin ed Enzo Porcelli ad avere racimolato finanziamenti dal Piemonte al Lazio alla Svizzera. Ma, purtroppo, è la cosa più interessante del film. Che è girato bene, ci mancherebbe (anche se musicato in modo soporifero da Teho Teardo), e vanta un cast delle grandi occasioni, con Lo Cascio che si destreggia in tre lingue diverse e tanti camei che dovrebbero essere sapidi (Elena Radonicich, Paolo Graziosi, Peppe Servillo). Ma non si capisce a chi sia rivolto, se non a qualche cineforum o cinema parrocchiale (sia detto senza ironia) che in estate è chiuso. Tre sceneggiatori non capiscono che ellissi e flashback qua e là non fanno “autore” e non costruiscono suspense, se la materia narrativa è convenzionale. Tra sottolineature didascaliche e personaggi costruiti in modo scolastico, non passa nulla, neanche l’indignazione civile.

I 400 colpi

MC
8
EM
7
RMO
6
GAN
6
ES
5
RS
8
media
6.7
Il mangiatore di pietre (2018)
Titolo originale: Il mangiatore di pietre
Regia: Nicola Bellucci
Genere: Thriller - Produzione: Italia/Svizzera - Durata: 109'
Cast: Luigi Lo Cascio, Vincenzo Crea, Bruno Todeschini, Ursina Lardi, Leonardo Nigro, Paolo Graziosi, Davide Mogna
Distribuzione: Achab Film
Sceneggiatura: Nicola Bellucci, Hans W. Geissendörfer, Marco Colli

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti
Privacy Policy