Il migliore. Marco Pantani di Paolo Santolini - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 41/2021

Il migliore. Marco Pantani


Regia di Paolo Santolini

Nel 1998 Pantani vinse consecutivamente Giro d’Italia e Tour de France: è stata l’ultima volta che un ciclista ha ottenuto questa straordinaria doppietta, riuscita solo a sette ciclisti nella storia di questo sport. Il migliore è un documentario che meglio di altre simili operazioni cerca di sondare più l’uomo dell’atleta, anche se l’aspetto più intimo, familiare e amicale finisce comunque per essere circoscritto nei due grandi episodi della sua breve vita: la famosa esclusione dal Giro, con tutto il clamore mediatico annesso, e il ritrovamento del suo cadavere, ancora più scioccante, in un residence vicino Cesenatico nel febbraio 2004, enigmi sui quali, come spiega puntualmente la didascalia finale, non è stata ancora scritta la verità. Didattico e probabilmente definitivo.

Il migliore. Marco Pantani (2021)
Titolo originale: -
Regia: Paolo Santolini
Genere: Documentario - Produzione: Italia - Durata: 100'
Distribuzione: Nexo Digital
Musiche: Billy Martin
Montaggio: Letizia Caudullo
Fotografia: Paolo Santolini

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy