Il museo del Prado - La corte delle meraviglie di Valeria Parisi - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 15/2019

Il museo del Prado - La corte delle meraviglie


Regia di Valeria Parisi

Un doc sul Prado che comincia come un film di Malick, con spighe di grano, nuvole e cielo, fa capire da subito la sua impostazione simbolica e celebrativa. Non solo del museo, ma del contesto storico e politico da cui è sorto, a partire dal quadro che Carlo V - raccontato dal narratore Jeremy Irons come un santo guerriero - guardò in punto di morte (La Gloria di Tiziano), per arrivare ad altri capolavori della collezione, come la Lavanda dei piedi di Tintoretto, Las Meninas di Velázquez, La deposizione di Van der Weyden o le pitture nere di Goya, raccontati con ampi riferimenti alla sensibilità dei reali che li commissionarono o acquistarono. La lezione d’arte è interessante, ma una così smaccata esaltazione stona con la bellezza dei dipinti mostrati e con la loro qualità universale e senza tempo elogiata dal film stesso.

I 400 colpi

RM
5
Il museo del Prado - La corte delle meraviglie (2019)
Titolo originale: -
Regia: Valeria Parisi
Genere: Documentario - Produzione: Italia - Durata: 90'
Distribuzione: Nexo Digital
Montaggio: Valentina Ghilotti
Fotografia: Mateusz Stolecki

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti
Privacy Policy