Il palazzo del viceré di Gurinder Chadha - la recensione di FilmTv

970x250_TIM.JPG

414_TIM.JPG

Recensione pubblicata su FilmTv 41/2017

Il palazzo del Viceré


Regia di Gurinder Chadha

Come in Dunkirk, anche in Il palazzo del viceré c’è un protagonista (quasi) invisibile: Winston Churchill, presenza fantasmatica ma cruciale in questa cronaca romanzata del processo che portò, nel 1947, all’indipendenza e alla partizione dell’India. Se il film di Nolan ha ricevuto critiche per aver omesso il ruolo dei soldati indiani nella battaglia, l’opera di Gurinder Chadha (cresciuta in Inghilterra da genitori indiani) si muove invece in diplomatico equilibrio tra i due lati dell’imperialismo, mettendo in scena un’altra “evacuazione”: quella della corona inglese (nella persona di Lord Mountbatten, ultimo viceré d’India) dalla sua ex colonia. L’autrice di Sognando Beckham e Matrimoni e pregiudizi presenta gli schieramenti con ironia da tè delle cinque: ai piani alti Mountbatten e consorte, presi da una goffa smania di politically correct, ai piani bassi i servitori indiani, che accolgono con scocciato decoro l’invito ad abbandonare la cultura occidentale loro imposta per secoli. Oltre il palazzo, però, c’è la madre patria, dove Churchill decide il futuro del subcontinente asiatico, nonostante gli struggimenti etici del viceré: la fondazione del Pakistan riscrive col sangue il volto della nazione, fra scontri, massacri e il maggiore esodo di massa nella Storia (14 milioni di persone costrette a spostarsi da un lato all’altro dei nuovi confini, un milione delle quali sono morte). Più a suo agio con l’elemento romantico (una sottotrama alla Romeo e Giulietta su due amanti separati dalla religione) che con quello politico, Chadha compone un affresco dalla messa in scena sobria, che a tutto antepone il valore storico del racconto.

I 400 colpi

IF
5
Il palazzo del Viceré (2017)
Titolo originale: Viceroy's House
Regia: Gurinder Chadha
Genere: Drammatico - Produzione: India, Gran Bretagna - Durata: 106'
Cast: Gillian Anderson, Michael Gambon, Hugh Bonneville, Manish Dayal, Simon Callow, Lily Travers, Roberta Taylor, David Hayman, Huma Qureshi, Om Puri

Vuoi vedere il film in streaming?

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

Resta sempre aggiornato con le notizie più importanti della settimana, tutte le recensioni e le esclusive di Film Tv: iscriviti alla newsletter!

FilmTv è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963
Credits - Contatti - Privacy