Il primo anno di Thomas Lilti - la recensione di FilmTv

Recensione pubblicata su FilmTv 35/2020

Il primo anno


Regia di Thomas Lilti

Medico, prima che regista, Thomas Lilti ha dedicato a questa professione una trilogia di cui Il primo anno è l’ultimo capitolo (il primo, Ippocrate, nel frattempo è diventata una serie). Uscito dal liceo, Benjamin tenta di entrare alla facoltà di medicina, mentre Antoine ci prova per la terza volta: l’accesso a numero chiuso genera una durissima competizione in cui si mettono in gioco aspirazioni personali e prospettive di vita. A Lilti interessa da sempre il ritratto dell’ambiente medico, riscattarlo dallo stereotipo (soprattutto televisivo) al quale lo si è consegnato. Così, raccontando stavolta la formazione alla professione, fa dell’università il centro della riflessione (venandola anche di un’implicita denuncia) e mai un puro sfondo al quale sovrapporre il gioco narrativo: la storia di un’amicizia cementificata dal comune sforzo di farcela e che sulla stessa base entra in crisi. Il dramma - che sa stemperarsi in momenti leggeri e si concede anche un finale thrilling - non offusca mai la puntualità dello sguardo sul contesto e i suoi spietati meccanismi. Come in Il medico di campagna l’ossequio alla commedia sentimentale non metteva in discussione l’accuratezza delle notazioni sociologiche, nello stesso modo Il primo anno si muove tra racconto di genere e realismo minimalista senza perdere l’equilibrio: da un lato, delinea e sfuma a dovere due personaggi - ciascuno con una piccola costellazione di caratteri a orbitargli attorno - e crea le basi di un fine intrattenimento, dall’altro cesella la credibilità della fiction, aprendola a squarci naturalisti da inchiesta documentaria.

I 400 colpi

PMB
8
ADG
7
SE
8
RM
7
RMO
7
GAN
7
LP
7
media
7.3
Il primo anno (2018)
Titolo originale: Première année
Regia: Thomas Lilti
Genere: Drammatico - Produzione: Francia - Durata: 92'
Cast: Vincent Lacoste, William Lebghil, Michel Lerousseau, Darina Al Joundi, Graziella Delerm, Guillaume Clérice, Benoît Di Marco, Alexandre Blazy, Noémi Silvania, Laurette Tessier
Sceneggiatura: Thomas Lilti

Pallini di FilmTv

Humour
Ritmo
Impegno
Tensione
Erotismo

Aggiungi questo contenuto
ai tuoi articoli salvati.

Aggiungi questo film
a quelli che vuoi vedere.

Manda il testo di questo
articolo a un amico.

FilmTv.Press è una pubblicazione di Tiche Italia s.r.l. - p.iva 05037430963 - Registrazione Tribunale di Milano n° 109 del 6 maggio 2019
Credits - Contatti - Supporto tecnico
Privacy Policy